Post Translate

venerdì 24 luglio 2015

IL PESCIOLINO

INDICE DEI POST 

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°


Questo blog è un po' speciale. E' come scrivere i capitoli di un libro, per cui è opportuno, per poter capire il contenuto di un certo post, leggersi i post che lo precedono, altrimenti alcuni argomenti potrebbero risultare incomprensibili. Chiedo al cortese lettore di essere paziente e di spendere un po' del suo tempo per condividere con me i suoi commenti e le sue critiche, affinché mi aiuti a migliorare i concetti, il lessico, l'esposizione. 
Un sentito e cordiale grazie.

-------------------------------------------------------------------------------------------

 IL PESCIOLINO

 

"Semprissimo" di cui ho tanto scritto (ancora poco invero) comincia, come neologismo a diffondersi. Prima che sia capito ritengo che ci voglia un po' di tempo. Servono persone preparate che con umiltà studino innanzitutto sè stesse, per andare a scuola del loro personale Semprissimo. 

Semprissimo, a differenza di quello che dico nel mio post "Uccidere il Maestro" non può essere ucciso.

Il maestro con la "m" minuscola: sì (ucciso come immagine, in senso metaforico, non con una revolverata!). 
Il Maestro con la "M" maiuscola no. Semprissimo è il linguaggio delle immagini, attraverso il quale, il Maestro ti osserva e comunica con te: i sogni.
Semprissimo sei tu e semplicemente tu. E' la funzione della mente che non "mente mai". Esatto al 100%.

Questa funzione non è solo registrata nel data base cerebrale (neocorteccia) ma pure nel mesencefalo e nel paleoencefalo. E' distribuita in tutto il sistema nervoso: Internet Psico-Somatico.
 La tipologia dei sogni organismici dipende pure dai foglietti embrionali dai quali si evolve e si genera l'individuo come persona. Per questo ultimo aspetto rimando tutto allo studio della "Medicina Germanica" di Hamer. 

Di sogni mi interesso e di questo intendo e posso parlare.

Chi pensa che Semprissimo sia un'entità posta fuori dalla mente è totalmente fuori strada.
Semprissimo non è uno Smartphone.
E' una SYSTEM-App della mente umana.
E' la funzione di "Auditing" interno personale. come ho già spiegato, ma che ancora pochi sono andati a studiare in cosa consista.

I "REPORT" DI SEMPRISSIMO SONO I SOGNI.
La Gabanelli se leggesse questo post capirebbe al volo: uno dei pochi giornalisti che  applica il principio "Memento Verificare Semper".
 Qualcuno la voleva Presidente della Repubblica.
 Io la vedo come "Anti Spin Doctor" contro il governo, troppo, ahimè, troppo "spennato" e costretto a "spinnare" con la propaganda, noi italiani con un debito Paperonico che quello della Grecia, a confronto, sembrano le tasche di Paperino.
L'Austria è rimasta in Europa. Le hanno condonato un debito pari a quello greco?
Nessuno ne parla. 
Potete postare qualcosa?


Ma non è questo l'argomento.

Mi sono lasciato andare in una digressione iniziale per difendere Semprissimo da commenti stupidi e fuorvianti.

OGNI VOLTA CHE BANALIZZI SEMPRISSIMO OFFENDI IMPLICITAMENTE TE STESSO.
E il pure sottoscritto.


Una mia conoscente mi ha chiesto come usare in modo non banale Facebook per cui le ho dato alcuni suggerimenti che stanno dando i loro frutti.
Ha postato due link che mi hanno costretto, con piacere, a scrivere qualcosa di più rispetto a quanto postato: Facebook evolutivo.
Oggi commento questo.


Innanzitutto riporto il commento messo da me su Facebook e poi chioso ulteriormente.

Dire qui che "piace",  è una delle rare volte che il click si rivela appropriato. Ma il significato dell'acqua a stomaco vuoto ha una connotazione ben più profonda. Acqua e mente sono due aspetti di un medesimo principio: quello che permette  la vita.  Noi siamo fatti di acqua, le piante, gli animali, sono fatti di acqua. "Il cantico delle creature" celebra la germinazione della vita che dall'acqua  nasce e nell'acqua si perpetua.

A volte sogniamo l'acqua.
 La prima acqua in cui viviamo è quel piccolo mare del pianeta "mamma" dove nuota un pesciolino nato da un piccolo uovo fecondato da un pesciolino piccolo, piccolo, messaggero di un amore che durante nove mesi costruirà un bambino.

Nel pesciolino e nell'uovo c'è il progetto.

La pancia: il cantiere divino.

 Nove mesi di lavoro. 
Il direttore dei lavori è la mente della mamma e la costruzione procede secondo come la mente materna esegue questo progetto. L'architetto non c'è: il suo lavoro l'ha fatto prima.
Tanto tempo fa.

A volte, quando sogniamo l'acqua, la sogniamo come mare. A volte in questo mare nuota un pesciolino, nuota un delfino.
La memoria della vita ti ricorda quando eri quel pesciolino e come tua madre ti ha insegnato a nuotare. Il mare e la mente della mamma sono la stessa cosa.  Le condizioni meteorologiche che vedi nel sogno ti dicono come è stata la  gravidanza. E quando ti vedi scendere dentro una corrente di acqua, magari in un una valle che sembra non finire,  per come scendi così fu il parto.
E se nella discesa, alla fine, ritrovi il mare allora il direttore dei lavori ha lavorato bene.

Questa una delle innumerevoli e diverse scene dove la madre acqua eternamente ci genera.


Anche col fresco bicchiere che beviamo al mattino.

Domenica, come i salmoni, che dal mare ritornano, faremo in un torrente il percorso inverso fino alla sorgente dove potremo bere acqua pura e vedere, come in un sogno, la scintilla di vita che TI fece nascere.
Così alla Natura "piace".
Click... La vita.



                                                    °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

LA MAMMA ANTIBIOTICA (seguito).

Nell'omonimo post parlo del sogno "L'iniezione di Pierino".
Oggi invece torneremo nel tempo in cui Pierino fu creato riferendoci al mio, succitato, commento su Facebook.

Il discorso è estremamente semplice e comprensibilissimo.
Facile, facile, facile.

Quando inizia la gravidanza la mamma deve tenere il diario quotidiano dei suoi stati emotivi. Delle sue variazioni. Il diario della gioia, della tristezza, del dolore, della depressione, di tutti i sentimenti che essa prova.
I sentimenti: come lei in un certo momento si sente verso sè stessa, verso il partner (se c'è), verso il lavoro, le amicizie, verso la sua realtà intima e l'ambiente in cui vive. Deve prestare attenzione alle variazioni di umore, alle variazioni emotive che dànno impulso alle sue azioni.

DEVE PRESTARE ATTENZIONE ALL'AZIONE IN MUTAZIONE.

Come è il suo stato emotivo così E' quello della vita nel suo grembo.
Le emozioni della mamma sono il "pane quotidiano" di cui si nutre il feto. Sono IMMAGINI che la mamma trasmette al figlio. Queste IMMAGINI plasmano il corpo e la mente del futuro UOMO.
Così la madre: tale il figlio.
Il padre verrà dopo.
In questo diario acquatico viene pure descritta la eziologia plurifattoriale delle future malattie del bambino.

Posso sempre dimostrare pubblicamente, come ho già ripetuto, quello che scrivo.
Dimostrare dinanzi a persone vive. Non posso dimostrarlo scrivendo un blog o postando un video su Youtube.
Bisogna vivere il momento per esserci.
Essere letteralmente "nel campo".
So benissimo che questo non è un discorso scientifico in senso canonico.
E comprendo pure lo scetticismo  e i pre-giudizi di condanna a quanto scrivo.

Libertà di opinione, la mia.

Cosi la vostra.

Entrambe nel proprio e altrui rispetto.

Ma "l'esperimento" non può essere ripetuto pedissequamente.
Le variabili in gioco sono così tante che tocca trovare un altro paradigma per parlare di queste cose.
L'informatica,  insieme con la prima e la seconda cibernetica (p.e. "Sistemi che Osservano" di Heinz von Foerster), sono, per le mie conoscenze, la via che seguo per dimostrare "in vivo" piuttosto che "in vitro".

Nulla osta che altri modi e paradigmi possano e debbano essere applicati.

L'Architetto che invito a scrivere come "collaudare" e "fare manutenzione" di un progetto di vita da lei nato ne è un esempio.
Poi Semprissimo del'architetto "collauderà" le cose che dice e che fa. Sempre.
Se non riesce a leggere bene il suo Semprissimo, e bene che si faccia dare "un'occhiatina"...


Torniamo all'acqua.

Anche Semprissimo della primigenia, diploide, cellula zigote, al momento della fecondazione inizia subito a registrare, come immagine, lo stato emotivo dei due partner .
Nel Data Base della "stazione metereologica" di Semprissimo (di Pierino) poi vengono memorizzate le emozioni, i sentimenti materni,  che nei sogni sono rappresentati dalle condizioni metereologiche del mare onirico.
Il mare dove nuoterà per nove mesi il pesciolino Pierino.

La mamma è "Antibiotica" oppure è "Probiotica"?

tale certificazione ISO la darà solo ed esclusivamente SEMPRISSIMO di Pierino.

Tale certificazione ISO coinciderà con quella di SEMPRISSIMO della mamma.
Nelle relazioni diadiche sussiste Semprissimo condiviso.




Arrivederci,
con un grande e felice sorriso.

Daniele Bernabei